Maschile Tossico vs Maschile Consapevole

Il Maschile Moderno

Nelle ultime settimane il nostro paese è stato scosso da un movimento femminile importante. Mi ha emozionata vedere le donne unite per le strade, anche se purtroppo alcune di noi hanno dovuto essere le martiri per svegliare le coscienze, per smuovere gli italiani dal loro divano. 

Il quadro è quello di un maschile debole, incapace di gestire le proprie emozioni, che non riesce ad elaborare il lutto di una separazione da una donna, come dalla mamma, e allora diventa violento e uccide!

Che il maschile dei tempi moderni sia profondamente in crisi questo è confermato dalla maggior parte degli psicologi e non ci sono dubbi. La modernità non fa bene agli uomini, forse non fa bene a nessuno ma i nostri amici maschi sono quelli che pagano il prezzo più alto. 

L’archetipo dell’Uomo Selvaggio

Prima di tutto perché hanno perso il contatto con l’archetipo dell’uomo selvaggio, quell’aspetto del maschile connesso profondamente alla natura, che dalla madre terra trae quella vitalità e quella forza istintiva. In contatto con la sua aggressività sana, quell’istinto primordiale che dona sicurezza nei propri mezzi e lo fa sentire così radicato e stabile da non aver paura di niente.

L’inquinamento chimico ed elettromagnetico affetta profondamente la virilità maschile, la vita moderna lo priva delle prove di forza così presenti all’epoca dei nostri nonni o bisnonni. 

Non esistono più i riti di passaggio dall’età infantile all’età adulta, prolungando l’adolescenza all’infinito.

Le donne si sono rafforzate tantissimo dagli anni sessanta ad ora, sono libere, intraprendenti e potenti. Sessualmente libere, o almeno più di prima. 

Cosa può fare un uomo per incarnare al meglio il maschile in questa vita?

Riuscirà l’uomo moderno a sentirsi al passo con questo femminile così forte? 

Oppure si sentirà sempre da meno? Sopraffatto?

Cosa può fare un uomo per incarnare al meglio il maschile in questa vita?

Un maschile che possa davvero fare la differenza in questo mondo sgangherato? 

Stiamo parlando di come ti vivi come uomo, della tua autostima, di come ti senti nel mondo, di come ti rapporti con gli altri. Dei tuoi talenti, se fai la vita che davvero hai scelto o se vai avanti per inerzia seguendo la massa. 

Se hai il coraggio di guardarti dentro per capire cosa ti fa bene e cosa ti fa male, se hai la forza di guardare dentro alle tue ombre per farci pace e lasciar andare.

O se ti nascondi dietro ad una vita mediocre fatta di ritmi di lavoro che non ti lasciano il tempo di sentirti. 

Se hai bisogno di bere per sentirti vivo, o di fumare per annichilirti. O del calcio per distrarti da te stesso.

Se sei davvero consapevole delle tue emozioni, se sai ascoltare quel bambino interiore che a volte ancora grida, se ti sai prendere cura di lui invece che vivere di compensazione.

Se ti rendi conto di quanto stai ripetendo il copione di tuo padre e di tuo nonno, e non solo nelle cose belle. Perché, che tu lo voglia o no, è da loro che hai imparato ad essere uomo, e questo è un bene. Sicuramente ti hanno lasciato tante cose meravigliose. Ma sei cosciente degli aspetti che invece sarebbe meglio non ripetere? 

Oppure ti sforzi per essere esattamente il contrario di loro, perché non sono stati un buon esempio. Ma questo sforzo ti rende esausto e non ti lascia davvero libero di essere quello che sei veramente.

Vogliamo parlare del modo in cui ti vivi la tua sessualità?

Sei in controllo della tua energia sessuale, sei tu che comandi lei o è lei a comandare te e ne sei schiavo?

Usi il sesso solo per scaricare le tensioni, per sentirti poi scarico come una ruota a terra, oppure riesci a connettere il tuo pene al cuore, a usare il piacere per la connessione emotiva con la persona amata? 

Riesci ad aprirti all’intimità profonda? Quella che ti fa sentire vulnerabile, senza pelle, a nudo di fronte ad un altro essere umano ma che ti rende così vero, così vivo, così presente e in contatto con te stesso?

Riesci a vivere con il cuore aperto nonostante le batoste della vita? Perché vuoi essere un veicolo d’amore ad ogni passo su questa terra. Oppure sei ferito e preferisci vivere anestetizzato per la paura di calarti nelle tue ombre. Nascondendo la testa sotto al tappeto.

Ti senti connesso con il Divino?

E per ultimo, ma forse la cosa più importante: quanto davvero sei connesso con una coscienza superiore, con il Divino? Quanto riesci ad uscire dai limiti del tuo essere per sentire che sei parte di qualcosa di più grande, di cosmico.

Questo è il cammino che ti porta ad un livello alto come uomo nel mondo, e Dio solo sa quanto ne abbiamo bisogno di uomini evoluti.

Un cammino di crescita che porta una profonda pace interiore a te, caro uomo, ma anche al mondo, e soprattutto alle donne, che si stanno sognando un maschile così da migliaia di anni

Il Tantra come via verso l’evoluzione

Il Tantra come cammino di consapevolezza, crescita ed evoluzione a tutti i livelli del tuo essere come uomo.

I Tantra per potenziare i chakra bassi e la connessione con la terra.

Per purificare il tuo centro sessuale e rendere la tua sessualità uno strumento che migliora la tua vita.

Il Tantra per vivere ogni giorno con il cuore aperto e portare il tuo contributo in questo mondo.

Per allineare la tua mente con la tua integrità interiore, per sentire che stai seguendo il tuo dharma, la tua missione in questa vita.

E per non perdere mai la direzione spirituale!

Se desideri intraprendere un percorso verso un maschile sempre più consapevole ed evoluto, se non hai tempo da perdere e vuoi avere dei risultati velocemente, allora un COACH che ti accompagna è l’idea migliore!

COACHING INDIVIDUALE PER UOMINI – Con Marco Kailash

Percorso su misura per affrontare le difficoltà che può incontrare un uomo! Il giusto supporto con un approccio unico che unisce tecniche tantriche tradizionali, PNL e sessuologia moderna.

Se vuoi saperne di più sul percorso guidato clicca il link qui sotto!

ARTICOLI SUGGERITI

alt=""
Buddha Samantabhadra thangka

EBook gratuito:

Guida al percorso autentico del Tantra:
La via verso la Beatitudine Suprema

Impara i principi fondamentali del Tantra

Ciao, sono Marco e Amita.

Vorremmo darti la nostra guida tantrica gratuita da scaricare.

Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto e riceverai la guida nella tua casella di posta elettronica.