Felice anno nuovo! Mentre il 2020 (finalmente?) è alle nostre spalle, stiamo tutti cercando di iniziare il 2021 con il piede giusto. Il 1 gennaio potrebbe essere solo un altro giorno dell’anno ma nella coscienza collettiva dell’umanità segna un nuovo inizio, un’opportunità per piantare semi e forti intenzioni che fissano la frequenza per i mesi a venire.

Ecco alcune idee testate dagli yogi per essere il meglio di te nel nuovo anno.

  1. Inizia una pratica quotidiana

Uno dei propositi più comuni per il nuovo anno è iniziare con abitudini più sane: fare esercizio fisico, una dieta migliore, ecc. Una pratica stabile di yoga o meditazione è sicuramente una delle cose migliori che puoi fare per te stesso quest’anno!
Ma il punto difficile è: come attenersi effettivamente a questo proposito?
La coerenza nella pratica è estremamente importante. È molto meglio esercitarsi mezz’ora ogni giorno che due ore una volta al mese! Quindi, se mezz’ora è tutto ciò che puoi fare, allora fallo, ma continua fino in fondo.
Puoi persino prendere quelle che vengono chiamate “tapas” nello yoga (no, non i gustosi snack spagnoli:-). Prendere una tapas significa prendersi l’impegno di fare una certa pratica ogni singolo giorno, qualunque cosa accada, per un determinato periodo di tempo.
Quindi forse puoi dare il benvenuto al 2021 impegnandoti in una pratica quotidiana per un mese. Scegli qualcosa di realistico, così riuscirai a mantenere il tuo obiettivo. Alla fine del mese, rivaluta e continua. A questo punto praticare sarà già diventata un’abitudine!

  1. Impara qualcosa di nuovo

L’apprendimento è ciò che ci mantiene giovani, ciò che ci mantiene in vita. C’è sempre qualcosa di nuovo da imparare per continuare a muoversi e a scorrere con la vita.
Uno degli inaspettati vantaggi del COVID è che ci sono più opportunità di apprendimento che mai, a condizione che non ti dispiaccia farlo attraverso uno schermo.
Così tanti insegnanti e scuole ora offrono corsi, seminari e persino ritiri on-line. All’improvviso non importa se sei a migliaia di kilometri e cinque fusi orari di distanza dal tuo insegnante preferito!
Studiare a distanza richiede più auto-motivazione che presentarsi a un corso di persona, ma una volta che la conoscenza e l’esperienza sono con te, sono tue per tutta la vita lo stesso.
Ad AumTantraYoga, stiamo sviluppando diversi corsi e masterclass che saranno disponibili on-line nel nuovo anno. Controlla il nostro sito web per i dettagli.

  1. Diventa un insegnante

Sei già innamorato dello yoga o del tantra e senti la chiamata ad andare più in profondità?

Un corso di formazione per insegnanti è un modo fantastico per immergerti nella pratica e acquisire l’abilità per condividere la luce della spiritualità con gli altri. Molti nostri studenti hanno continuato a diffondere gli insegnamenti yogici in tutto il mondo, mentre altri hanno completato lo yoga e il tantra TTC esclusivamente per lo sviluppo personale, prendendo il corso come un ritiro e un viaggio in sé.
Che tu voglia fare l’insegnante o meno in modo formale, approfondire la conoscenza di te stesso ti permette di vivere come un esempio per gli altri. In un certo senso, la tua pratica è il regalo più grande che puoi fare al mondo. Quindi, se senti l’impulso di condividere, completare un TTC è un punto di partenza naturale.

  1. Servi gli altri

L’essenza dello yoga (e del tantra e della spiritualità in generale) è l’amore.

Al di là dei tecnicismi, della filosofia e di qualsiasi altra cosa, tutto e solo l’amore. È un percorso per conoscere te stesso, il che significa sapere che non c’è separazione tra “me” e “te”, questo è amore.

Quale espressione dell’amore è più chiara se non il desiderio di aiutare gli altri?
Nei propositi per il nuovo anno di quest’anno, oltre alle tue speranze di migliorare e avanzare, perché non includere qualcosa rivolto agli altri? Forse potresti iniziare a fare volontariato una volta alla settimana o ad offrire qualcosa che possa avvantaggiare gli altri.
È vero, la via migliore per attuare tutto ciò non è sempre ovvia e a volte devi imparare e crescere prima di poter davvero offrire il tuo miglior regalo al mondo.
Tuttavia, può rimanere come tua intenzione, come sfondo per qualsiasi altra cosa tu stia cercando di realizzare. Come una volta il mio insegnante mi ha detto: “Fai quello che fai, togliendo ogni traccia di orgoglio”.

  1. Ama te stesso come sei

Tanti dei buoni propositi per il nuovo anno potrebbero ruotare attorno all’idea di non essere abbastanza. Come se avessi bisogno di perdere peso, metterti in forma, andare avanti nella tua carriera o altro perché tu, come sei ora, non sei abbastanza bravo/a.
È perfettamente salutare voler crescere. L’evoluzione è la natura di questa vita; se non stai cambiando, non stai vivendo!
Ma allo stesso tempo, puoi riconoscere che ciò che sei è perfetto. Tu, solo tu, come sei adesso: perfezione assoluta! Non ci sono errori in questa manifestazione.
Fai quello che puoi per perfezionare e armonizzare ciò che c’è. Porta equilibrio, porta chiarezza, porta trasparenza. Ma allo stesso tempo, ama le cose così come sono. Ama te stesso così come sei. È una scelta radicale, stare con ciò che è, in un mondo in cui siamo sempre alla ricerca di ciò che potrebbe essere o dovrebbe essere.

Quindi quest’anno, amati come sei!

Lascia un commento

AUM Tantra Yoga
Accademia Tantrica

RYS-200  yacep

Seguici!

AUM Tantra Yoga © 2021 Tutti i diritti riservati